venerdì, giugno 08, 2007

esperanto di notte

è una delle pagine di esperanto che mi piace di più. atmosfere in contrasto. Diversi, luoghi diversi. Due declinazioni del concetto di città che mi è caro. la visione della notte metropolitana e le rovine di un passato ancora presente ed essenziale. ho usato tecniche diverse che ho voluto unire e fondere come un alchimista. matita, china acquerello, colore digitale. una varietà di trattamento grafico nata per differenziare la resa emotiva dell'atmosfera e che piana piano, quasi senza accorgermene sta diventando un aspetto distintivo del mio lavoro.

7 commenti:

francesca ha detto...

straordinaria :)

remo ha detto...

bellissima!
r--

ottogabos ha detto...

che dire? grazie!
spero che anche il resto del libro vi possa piacere.

Ebe ha detto...

affascinante...quando lo potremo vedere? baci

ottogabos ha detto...

se tutto va bene in francia dovrebbe uscire a fine anno.
in italia al momento non c'è ancora un editore.
sarebbe un peccato se non se ne trovasse uno.

Bruno ha detto...

Complimenti, davvero bella!
Appena uscirà il tomo, vedrò di procuramelo.
;-)

Niccolò ha detto...

Piena di atmosfera, davvero interessante.
Curioso di leggere il tomo.