venerdì, settembre 21, 2007

cose fatte d'estate

Lo sapete, mi assento spesso. In questo caso spessissimo. è che sono proprio scarso a stare dietro ai diari. A mente lo scrivo tutti i giorni, ma poi su carta o su web è tutto un altro discorso. Così nel frattempo ho fatto diverse cose e non ne ho mai parlato qui.
giusto qualche giorno fa a Bologna nel consueto approfondimento annuale del festival di fumetto Arena! (giunto otmai alla nona, dico nona, edizione) abbiamo fatto un bell'incontro con Alessandro Bilotta, Sergio Ponchione e questa volta pure io, non in veste di presentatore ma di opsite. AAbbiamo parlato dei nostri"luoghi oscuri", ossia ansie angosce e riflessioni che stanno dietro al processo creativo dell'autore. Non è stata un'intervista ma piuttosto una conversazione a tre intervallata da domande del pubblico.
Poi cos'altro è successo?... ah sì ecco in edicola c'è Scuola di Fumetto n.54 che contiene una mia intervista e pure un fumetto inedito realizzato quasi in diretta durante la mia visita al Gran Canyon e Las Vegas. Il protagonista è Il Viaggiatore Distante.

La tavola che vedete invece è tratta da un libro che ha scritto Bepi Vigna in occasione del ventennale del Calgonone Jazz Festival che si è svolto a fine luglio appunto Calagonone, un posto meraviglioso sulla costa orientale della Sardegna. Area incontaminata ultraprotetta.
Il titolo del libro è "Da vent'anni" e guarda caso si occupa di jazz. Molta atmosfera. Sarà probabilmente in vendita a Lucca nello stand della Black Velvet.

Cos'altro ancora. Per quanto riguarda Esperanto sono nell'ultimo quarto. Un'impresa titanica. Almeno per me. Stringo i denti e vado avanti.

Mostre. A fine ottobre a Macomer in provincia di Nuoro continua la mostra che comprende le mie tavole a tema musicale: saranno esposti i disengi di "Da vent'anni" e del libro su Irving Berlin ( se andate sulla home page dle mio sito potete dare un'occhiata).
Invece in occasione della nuova edizione di Fumetti TV a Treviso ci sarà in mostra una selezione di Tobacco.
Insomma qualcosa l'ho fatta e qualcosa sto facendo. Si va avanti.
nel frattemppo vi chiedo di nuovo scusa per il compartemento assenteista.

4 commenti:

smoky man ha detto...

abbraccissimo di Sardegna e... ben tornato! Ci si vede a Lucca ;)

smok!

francesca ha detto...

l'importante è che si torni :))

Ebe ha detto...

Ben tornato! :)

ottogabos ha detto...

chissà per quanto tempo resisto a frequqntre il mio blog.
comunque volevo ringrazire quelli che in questi giorni mi hanno mandato mail e sms di commento sulla mia apparizione su Scuola di Fumetto. è stato un bel moneto e ritornare in edicola ha sempre un bel sapore. c'è quell'emozione che fa trovare al fumetto una dimensione antica legata all'infanzia e ai primi anni di professione. confesso che a volte l'edicola un po' mi manca. rimane sempre un luogo di grande comunicazione con il pubblico.