martedì, dicembre 08, 2009

Il Viaggiatore su Lo Spazio Bianco




su Lo Spazio Bianco del 7 dicembre c'è una recensione di Michele Quitadamo del Viaggiatore Distante 2.
ecco il link:
http://www.lospaziobianco.it/5581

4 commenti:

artemary ha detto...

ciao!! scusa ma volevo segnalarti un concorso di fumetto, nel caso ti interessi
http://www.artelario.wordpress.com
se puoi far girare la voce te ne sarei grata!

ras ha detto...

Ed ora anche un (mio) articolo:
http://www.lospaziobianco.it/5573

Per tempi di vita stravolti dall'arrivo di un pargolo, forse finisce per essere più un confronto fra me e Romeo che un vero e proprio articolo.
Nel caso, chiedo scusa.

simone

ottogabos ha detto...

cioa simone,
l'ho appena segnalato sulla mia pagina facebook.
come sempre grazie, le tue analisi mi aiutano a capire molto meglio quello che faccio con le mie storie.
il confronto fra te e Romeo...
è esattamente "il confronto" che è stato ed è il motore di tutto il Viaggiatore. iniziare a scriverlo è stato un po' fare un diario in diretta, un intervento su me stesso a cuore aperto.

magari sarebbe bello fare un'antologia di noi padri, prossimi padri. unire scritti a disegni. un bel club, non c'è che dire...

ras ha detto...

I Novelli Padri ^__^ suona bene
ovvero: Viaggio verso l'Ignoto (La Grande Avventura)
COn un figlio, il futuro diventa improvvisamente fondamentale: il proprio, quello della società, del mondo intero. Da quando c'è Edoardo, vorei esere un supereroe, per raddrizzare questo mondo e offrirglielo vivibile

simone